Torni paralleli CNC a bancale inclinato

In questi modelli il concetto di tornio a quattro guide (movimenti senza interferenza tra carro, lunette, contropunta e testa) è stato affiancato alle caratteristiche del banco inclinato, cioè facile evacuazione dei trucioli, contenimento del refrigerante, pezzo più vicino all’operatore, accesso alla macchina facilitato per permettere un agevole carico/scarico del pezzo.

La geometria con cui sono state costruite queste macchine consente una notevole versatilità di composizione, riuscendo in questo modo ad ottenere sistemi operativi differenti ed adatti a soddisfare le esigenze di lavorazione di particolari anche molto diversi tra loro (torni a due o quattro assi più mandrino, asse mandrino indexato oppure asse “C”, unità di fresatura, foratura, maschiatura, ecc.).

Queste macchine possono essere fornite con configurazioni differenti e/o speciali per meglio adattarsi alle esigenze produttive degli utilizzatori.